Voolcano Harmonix Records “Gifted with sound” (Christmas Compilation)

Il regalo di Natale della Voolcano Harmonix Records si chiama “Gifted with sound”.
I tre Re Magi, muniti di casse, dischi e campionatore ci hanno donato una bella dose di stile, caduto come la neve, all’antivigilia.

Una raccolta di beats appartenenti ai producer di casa VHX ed ai loro amici, molti nomi noti alla scena, ma anche piacevoli sorprese…  Insomma gli ingredienti ci sono tutti per trascorrere dei momenti di buona musica, anche a Natale.

Buon cenone!

by BeatZcat Sfaff

Sex On Tape “Sections”

Qualche mese fa, il buon Blob, producer, sound engineer e co-fondatore della Voolcano Harmonix Records, ci informò dei diversi progetti in uscita per la label.
Mai però avremmo pensato che fossero arrivati così, uno dietro l’altro, di fatto spiazzandoci per la velocità di uscita e per il rapporto quantità-qualità della musica proveniente da L’ Arte Dei Rumori (studio presso il quale lavora).

“Sections”, del producer vesuviano Sex On Tape, non rientra precisamente nella categoria Beats, ma infondo cosa sono i generi musicali? Forse solo delle scorciatoie per descrivere a parole un flusso di suoni ed immagini evocate, pensieri e stati d’ animo.

Potremmo definire “Section” come un disco trip hop lo-fi, dub, avant hip hop… Ma queste stesse definizioni, apparirebbero poco definite (scusate il gioco di parole), sfuocate, proprio come come i trips ed suoni d’ambiente miscelati agli effetti elettronici; come le visioni astratte scandite dalle drums pesanti ed ipnotiche ed arricchite da voci sensuali.

Il mood dell’ intero concept album oscilla tra il sexy ed il meditativo (tantrico?ed il disco risulta essere un’ ottima colonna sonora per incontri intimi e serate in pieno relax.

Buon sess… ehm… ascolto!

by BeatZcat Staff

Oneirodes Records “Compilation Vol.2”

Sempre a caccia di nuove emozioni in ambito di hip hop strumentale, ci spostiamo questa volta in Grecia, dove le vibes di certo non mancano. I nostri cugini mediterranei della label Oneirodes Records hanno messo su una compilation di livello notevole (sono già al volume secondo in realtà), basata su sonorità prettamente future-beats, raccogliendo varie sfumature dell’ hip hop più “cosmico”.

Si tratta appunto di “Compilation Vol.2”, un’ esplosione di sound che chiama in causa beatmakers da vari angoli del globo, coinvolgendo anche i nostri Yambù e Brianoize (non due nomi a caso insomma) che con due super-beat rappresentano al meglio il meglio della nostra scena.

La label è attiva da poco, ma il gusto e l’attitudine sono ben chiari. Affiliati alla più rodata Nekubi Tapes, restano uno dei nomi più caldi del momento, di quelli da aggiungere alla pagina dei preferiti del browser insomma. Imperdibile!

 

by BeatZcat Staff